Udc: Casini, abbiamo vocazione a governare ma a nostre condizioni

Chianciano Terme, 12 set. (Apcom) – L’Udc ha la “vocazione a governare ma alle nostre condizioni. Non vogliamo sederci al tavolo di un governo in cui non conteremmo nulla”. Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, parlando a Chianciano Terme.

“Un partito di centro moderato – ha aggiunto – deve avere la vocazione di governare. Non abbiamo fatto nessun tipo di voto di castità. Ma vogliamo governare il paese per cambiarlo: se per governarlo dobbiamo accettare la politica di chi poiché sconfitto in tutte le sue varie proposte politiche dice disponibile ad aggiungere un posto a tavola, questo non interessa a questo popolo di democratici cristiani e di centro. Non ci interessa sacrificare per la nostra vanità un percorso che ha dimostrato che siamo l’unica forza credibile che ha avuto ragione”.










Lascia un commento