Federalismo: Udc, Calderoli conferma che è solo uno spot

Roma, 14 set. (Apcom) – “Anche oggi la Lega conferma che il federalismo era e resta solo uno spot elettorale. Stamattina il ministro Calderoli ha proposto di andar via da Roma e di trasferire i ministeri nel Nord Italia salvo poi presentarsi poche ore dopo in Commissione bicamerale per l’Attuazione del Federalismo fiscale illustrando il decreto legislativo per Roma Capitale, che riconosce la peculiarità amministrativa di Roma in quanto centro della Nazione”. Lo dichiara in una nota il vice presidente della Commissione Bilancio della Camera e componente Udc della Commissione per l’Attuazione del Federalismo fiscale, Gian Luca Galletti.

“Per il resto – prosegue – le proposte del ministro restano generiche e ancora prive delle indicazioni numeriche necessarie sui possibili costi o risparmi derivanti dall’applicazione del federalismo fiscale”.










Lascia un commento