Mafia: D’Alia, rimane sempre vivo il ricordo Don Puglisi

Roma, 15 set. – (Adnkronos) – “Il ricordo di don Giuseppe Puglisi non puo’ che essere vivo, oggi piu’ che mai, nelle nostre memorie. Sono passati diciassette anni dalla sua scomparsa e abbiamo la consapevolezza che il sacrificio della sua vita non e’ stato vano.

Don Puglisi e’ stato un grande testimone di legalita’ e la sua personale lotta contro la mafia, e’ oggi uno degli esempi e dei valori aggiunti per il nostro paese. I suoi insegnamenti saranno sempre da esempio per tutti noi”. E’ il ricordo del presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, del sacerdote siciliano ucciso dalla mafia il 15 settembre del 1996.










Lascia un commento