Giustizia: Mantini, lodo Alfano e’ ragionevole, Pd lo appoggi

Roma, 17 set. (Adnkronos) – “La sospensione dei processi, non la cancellazione, per la sola durata del mandato di presidente del Consiglio e’ garanzia di sereno esercizio della funzione, come riconosciuto dalla Corte Costituzionale. E’ una soluzione ragionevole, presente in altri ordinamenti, e su di essa si puo’ raggiungere una vasta convergenza”. Lo dichiara Pierluigi Mantini (Udc).

“Trattandosi di una garanzia per una carica istituzionale occorre -aggiunge- la riforma costituzionale ma essa puo’ essere realizzata con una certa celerita’ se il consenso e’ ampio. Faccio appello a Bersani e D’Alema affinche’ anche il Pd assuma una posizione chiara poiche’ -conclude- hanno sempre sostenuto di non voler sconfiggere Berlusconi per via giudiziaria”.










Lascia un commento