Afghanistan: Cesa, nostro sostegno non verra’ mai meno

(AGI) – Roma, 17 set. – “Apprendiamo con dolore la notizia della morte del Tenente Alessandro Romani, uno dei due militari feriti oggi in Afghanistan. Alla famiglia e ai vertici dell’Esercito vanno i nostri sentimenti di cordoglio e vicinanza, e al soldato ferito gli auguri per una pronta guarigione. Ogni giorno i nostri militari impegnati sul territorio afghano danno prova di coraggio, competenza e dedizione, per aiutare la popolazione civile e difenderla dal terrorismo. Speriamo non arrivi anche stavolta il momento delle polemiche e dei distinguo: il nostro sostegno ai soldati impegnati in Afghanistan non deve mai venir meno”. Lo afferma in una nota il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa.










Lascia un commento