Governo: De Poli, amici siciliani non siano grotteschi

(ANSA) – ROMA, 19 SET – ‘Capiamo la difficolta’ degli amici siciliani, soprattutto dopo le dichiarazioni del presidente Berlusconi, a dare argomentazioni politiche a questioni che con la politica non hanno niente a che fare, ma dire che l’Udc in questi due anni ha cercato posti di sottogoverno e’ veramente grottesco’.
Lo afferma il deputato dell’Udc Antonio De Poli che sottolinea come ‘in Italia oramai tutti hanno capito che Casini ha rifiutato qualsiasi offerta di posti di governo restando all’opposizione coerentemente con il mandato dei nostri elettori’. ‘Diciamo quindi agli amici siciliani che si arrampichino pure sugli specchi ma almeno non siano ridicoli’ conclude De Poli.










Lascia un commento