Professioni: Mantini, riforma sparita da agenda governo

Roma, 23 set. – (Adnkronos) – “Dopo due anni e mezzo di legislatura la riforma delle professioni e’ sparita dall’agenda di governo. Alfano suggerisca tra le priorita’ per il discorso di Berlusconi alle Camere anche la riforma delle professioni che e’ matura e urgente. Una nuova promessa sarebbe forse meglio del nulla”. Lo ha detto Pieluigi Mantini dell’Udc.

“Nella societa’ della conoscenza i milioni di professionisti sono un settore decisivo della crescita e della modernizzazione del Paese. Le proposte sono pronte, ma il governo e’ latitante, troppo impegnato in lodi e dossier”, prosegue.










Lascia un commento