‘Ndrangheta: Occhiuto, Udc lasci giunta Corigliano

(AGI) – Catanzaro, 24 set. – “Mentre il Prefetto dispone l’accesso antimafia nel Comune di Corigliano, la politica non puo’ far finta di nulla. Per quanto riguarda il mio partito, consiglio vivamente ai dirigenti locali dell’Udc di dimettersi dalla giunta. Non sarebbe un atto di sfiducia verso il Sindaco Pasqualina Straface, alla quale guardo con sincero garantismo, ma un doveroso gesto di responsabilita’ verso la Citta’.

Occorre essere infatti garantisti, ma anche rigorosamente responsabili. In questo periodo poi, in una fase di grave emergenza nella lotta contro la ‘ndrangheta in Calabria, alla politica credo sia richiesto di essere prima rigorosa con se stessa, e solo un istante dopo garantista”. Lo ha dichiarato Roberto Occhiuto, deputato dell’Udc.










Lascia un commento