Roma: Onorato, basta polemiche su nomadi, serve piano condiviso

Roma, 24 set. – (Adnkronos) – “E’ assurdo che si continui a radicalizzare lo scontro su un problema sociale che colpisce soprattutto i piu’ deboli, come le donne e i bambini delle comunita’ rom e i cittadini delle zone periferiche che, oltre alle problematiche specifiche dei loro quartieri, si trovano anche ad affrontare una difficile convivenza, con le relative questioni di sicurezza e decoro”. Lo afferma Alessandro Onorato, capogruppo dell’Udc al comune di Roma.

“Ha fatto bene la Caritas – prosegue Onorato – a ricordarci che quello dei nomadi e’ un dramma sociale che coinvolge tutti, al quale purtroppo Roma rischia di assistere impotente: nella nostra citta’ intere comunita’ continuano a vivere in baracche da Terzo Mondo, in condizioni di igiene e sicurezza pessime, in cui centinaia di bambini rischiano la vita tutti i giorni”.

“Fermo restando – conclude il capogruppo Udc – che la questione ha bisogno di un intervento del governo e di una strategia concordata anche a livello europeo, continuo a invitare il sindaco Alemanno ad avviare una seria concertazione fra tutte le parti politiche e sociali, ed esorto la sinistra a mettere da parte polemiche pretestuose e strumentali per giungere a una soluzione condivisa”.










Lascia un commento