Udc: Buttiglione, tagliare rapporti con aree equivoche

(ANSA) – MESSINA, 25 SET – ‘Vogliamo un partito che dia un taglio a ogni possibile rapporto con aree equivoche della vita siciliana e con un certo metodo del clientelismo che ha inquinato questa politica’. Lo ha affermato il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione, a margine di un incontro del suo partito a Messina.

‘Mi dispiace che alcuni amici non condividano questo percorso – ha aggiunto Buttiglione riferendosi alla diaspora interna all’Udc siciliana – ma nessuno di loro potra’ dire che va via perche’ vogliamo fare un governo con la sinistra. Non e’ vero. Se domani ci fossero le elezioni, noi andremmo da soli e otterremmo tanti voti da rendere impossibile la formazione di una maggioranza al Senato senza di noi’.










Lascia un commento