Bagnasco: Carra, futuro puo’ essere ancora in mano cattolici

(ANSA) – ROMA, 27 SET – ‘L’appello del cardinal Bagnasco non ci coglie impreparati. Dopo decenni, davvero, il futuro puó essere nuovamente nelle mani dei cattolici’. Cosí Enzo Carra (Udc) commenta le parole del presidente della Cei, Angelo Bagnasco.

‘L’impegno è durissimo – prosegue – e, naturalmente, non richiede soltanto un cambio di mentalità dei laici ma anche dell’intera Chiesa italiana. Vescovi, clero e movimenti cattolici devono raccogliere come noi facciamo l’invito del presidente della Cei. Che è poi lo stesso di Papa Benedetto XVI”.










Lascia un commento