Corruzione: D’Alia, convenzione forte segnale per legalità

Roma, 29 set. (Apcom) – La convenzione sulla corruzione è “un forte segnale in favore della trasparenza e della legalità”. Lo ha dichiarato in aula il presidente dei senatori dell’Udc Gianpiero D’Alia esprimendo il voto favorevole del suo gruppo sul provvedimento.

“Votiamo a favore della ratifica della convenzione civile sulla corruzione – ha spiegato – di cui abbiamo chiesto la immediata calendarizzazione. Abbiamo sostenuto dall’inizio l’opportunità dell’approvazione di questo provvedimento, prima di tutto perché si tratti dell’adempimento di un obbligo internazionale e di un forte segnale in favore della trasparenza e della legalità”.

 










Lascia un commento