Rifiuti: Libè, su emergenza governo passi da spot a fatti

Roma, 30 set. (Apcom) – “Il Governo può sbandierare tutti gli spot che vuole, ma la realtà è sotto gli occhi di tutti ed è ora che ne prenda atto. I rifiuti sono ancora sulle strade, il risanamento non c’è stato”.
Lo ha dichiarato il capogruppo dell’Udc in commissione Ambiente della Camera, Mauro Libé, intervenuto oggi pomeriggio in Aula durante il Question Time. “E pensare che il Governo – ha aggiunto – pretendeva di realizzare ben cinque termovalorizzatori, mentre l’Udc sosteneva che ne bastassero tre. Checché ne dica il presidente del Consiglio, oggi di impianti non ne funziona neanche uno, perché anche l’unica linea, quella di Acerra, già strapagata dai cittadini italiani, viaggia a singhiozzo”.

“Gli spot – ha sottolineato l’esponente centrista – devono diventare fatti. Quando la politica e le istituzioni non intervengono la malavita ha la capacità di inserirsi. Lo stesso prefetto di Napoli, Andrea De Martino, ha confermato appena due giorni fa che il problema non è risolto perché non è stato dato avvio alle riforme in tema di rifiuti”.










Lascia un commento