Tirrenia: Mereu, no a pedaggi e a uso fondi Fas

(ANSA) – ROMA, 30 SET – ‘Siamo fortemente contrari ai pedaggi autostradali, cosi’ come siamo contrari al prelievo dei fondi Fas per l’attuazione della privatizzazione delle compagnie regionali’. Lo afferma Antonello Mereu dell’Udc, secondo cui ‘il decreto Tirrenia ci appare piu’ che altro un’operazione finanziaria, che pure e’ necessaria perche’ e’ chiaro che se Tirrenia e’ fortemente indebitata lo Stato, in qualche modo, il problema lo deve risolvere, che pero’ non e’ l’obiettivo principale’. ”Riteniamo – continua Mereu – che l’obiettivo principale sia garantire le rotte attuali e migliorarle. Cio’, per mantenere la continuita’ territoriale della Sardegna, senza la quale non e’ prevedibile alcuno sviluppo. Esprimiamo ancora una volta preoccupazione per la tutela della flotta, degli utenti e soprattutto per la tutela dei lavoratori. Il nostro voto a questo provvedimento e’ contrario, ma ne seguiremo comunque l’iter perche’ siamo interessati affinche’ le isole, e non solo esse, trovino in questa operazione un effettivo sviluppo’.










Lascia un commento