Governo: Casini, sistema non regge, prima di andare a casa cambiarlo

Roma, 30 set. (Apcom) – “Prodi dopo due anni è andato a casa, Berlusconi nonostante la maggioranza che aveva due anni fa oggi rischia di andare a casa. Ma a questi signori non viene in mente che prima di andare a casa forse bisogna cambiare qualcosa perché è il sistema che non regge più?”. Lo afferma il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, intervistato ai microfoni del Tg1.

 










Lascia un commento