Giustizia: Casini, Sì a Lodo Alfano ma no a forzature

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – ‘Siamo per una tutela delle alte cariche dello Stato, ma diciamo no alle mille forzature di leggi che inseguono i processi di Berlusconi’. Lo ha detto al TG2 il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini spiegando che il paese ha bisogno di una riforma della giustizia.

‘Se Berlusconi ha le idee chiare su un provvedimento di tutela delle alte cariche dello Stato – ha concluso Casini – sa che c’e’ un’ampia convergenza. Se vuole invece aggiungere altre cento forzature, leggi ad hoc, siamo per respingerle tutte al mittente’.










Lascia un commento