Agricoltura: Libè, basta spot, governo sostenga settore saccarifero

(9Colonne) Roma, 6 ott – “L’agricoltura italiana vive ormai in piena emergenza, con bilanci sempre in rosso e imprese a forte rischio chiusura”. Lo dichiara il capogruppo dell’Udc in Commissione ambiente alla Camera, Mauro Libè, che sul tema ha presentato un ordine del giorno, accolto dal governo, che impegna l’esecutivo ad attivarsi per il rilancio del settore. “Alcuni comparti – prosegue l’esponente centrista – risentono particolarmente di questa grave crisi, tanto da essere in uno stato di reale emergenza. In particolare, molte aziende del settore bieticolo-saccarifero, se non verranno concretizzati gli interventi più volte annunciati dal Governo, saranno costrette a chiudere. E le ripercussioni su un settore strategico per la nostra economia e sui livelli occupazionali saranno devastanti”. “Il governo, a cominciare dal presidente del Consiglio – conclude Libe’ -, deve farsi carico di queste difficoltà, impegnandosi realmente per il sostegno alle imprese. Anche in questo settore gli spot hanno fatto il loro tempo”.










Lascia un commento