Lega: Onorato, pranzo Alemanno-Bossi evento di puro folklore

(DIRE) Roma, 6 ott. – “Che io sappia di solito si santificano le feste e qui non c’e’ un bel niente da celebrare. Ancora oggi mi chiedo qual e’ il senso di questo pranzo e il motivo di tanto clamore attorno a questo evento di puro folklore”. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio, che aggiunge: “Stiamo forse ringraziando il ministro Bossi per il pedaggio sul raccordo? Per la diminuzione dei consiglieri dell’Assemblea capitolina? Per la riduzione dei fondi strutturali? Per l’addizionale Irpef? Per l’ostracismo nei confronti del Festival del Film di Roma o del Gran Premio di F1?

Oppure festeggiamo l’opposizione delle camicie verdi alla candidatura della citta’ per i giochi olimpici? Oggi il leader della Lega pranza pacificamente con il Sindaco di Roma piu’ tardi, dai microfoni di Radio Padania, continuera’ a diffondere odio nei confronti della Capitale”.

“Il sindaco Alemanno- conclude Onorato- si prepari, perche’ i leghisti e il governo presenteranno un conto davvero salato per la citta’. Smetta i panni dell’alleato di partito e faccia valere quella fascia tricolore che indossa prima che il Carroccio prepari un altro sacco di Roma”.










Lascia un commento