L. elettorale: Cera, c’e’ maggioranza per cambiarla

(ANSA) – ROMA, 8 OTT – ‘In Parlamento c’e’ una maggioranza in grado di cambiare la legge elettorale’: lo dice in una nota il parlamentare centrista dell’UDC Angelo Cera. ‘E’ importante, alla stessa stregua del federalismo, una rapida riforma della legge elettorale. Piu’ volte questo Governo ha fatto proclami verso un nuovo metodo di intendere la politica anche nei confronti dei cittadini, questa e’ la volta buona per darne dimostrazione’ continua l’On. Cera ‘Se e’ proprio vero che il cittadino deve potersi autodeterminare nelle scelte, anche su chi deve essere garante dei suoi interessi in parlamento, questo e’ lo strumento giusto. Il cittadino deve ritornare ad essere attore principale della vita politica Italiana. Ma quali siano le ragioni per le quali questo Governo non vuole cambiare la legge elettorale e’ semplice semplificarli: o solo perche’ crede di non avere elementi validi per il confronto con i cittadini sul territorio o per non mostrare le profonde fratture che all’interno della maggioranza stessa potrebbe creare questa scelta’.










Lascia un commento