Federalismo: Cesa, Riforma colpisce ceti medi

(AGI) – Roma, 8 ott. – “Il ministro Calderoli e’ come il suo leader: quando e’ in difficolta’ ricorre alle offese. Altro che riforma epocale: questo federalismo e’ solo un’operazione pubblicitaria a favore della Lega, che aumenta le tasse agli italiani, si accanisce sui ceti medi e rappresenta un pericolo per il nord quanto per il sud. Partito Democratico e Italia dei Valori si sveglino, perche’ qui si rischia lo sfascio del Paese”. Lo ha detto il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa. 










Lascia un commento