Confindustria/Puglia: Negro, Montinari dara’ slancio a economia

(ASCA) – Bari, 8 ott – ‘Siamo fortemente soddisfatti per l’elezione di Piero Montinari a presidente di Confindustria Puglia. Con la sua esperienza e le sue capacita’ imprenditoriali e manageriali gia’ dimostrate alla guida di Confindustria Lecce, Montinari sapra’ dare nuovi input all’associazione degli industriali pugliesi e nuovo slancio all’economia della nostra regione’. Lo afferma in una nota il presidente del Gruppo Udc-Partito della Nazione alla Regione Puglia, Salvatore Negro.

‘Come gruppo consiliare regionale Udc – sottolinea – ci rendiamo sin da ora disponibili al confronto e alla collaborazione con il nuovo presidente sui temi dello sviluppo che interessano la nostra regione. In particolare quello della revisione della legge regionale sul Piano casa, su cui piu’ volte Confindustria ha espresso disagi e disapprovazione, e sui temi che riguardano le energie da fonti rinnovabili, cercando di individuare soluzioni che tutelino gli interessi degli imprenditori e preservino il paesaggio pugliese da possibili speculazioni’.

‘Inoltre – prosegue il capogruppo Udc – siamo pronti a sostenere qualsiasi iniziativa che sia rivolta a valorizzare l’attivita’ imprenditoriale giovanile e femminile e a trovare soluzioni contro la disoccupazione intellettuale, indirizzando ogni sforzo verso la ricerca, unica via possibile per essere competitivi sul mercato nazionale e internazionale’.

‘Infine – conclude Negro – siamo convinti che Piero Montinari vorra’ continuare la sua battaglia, iniziata da presidente di Confindustria Lecce, per l’avvio in tempi brevi dei lavori della Maglie-Leuca e l’appalto per lotti dei lavori, facendo cosi’ in modo che possano parteciparvi le imprese pugliesi che, per le loro dimensioni, non potrebbero competere e concorrere con le grandi imprese nazionali in caso di appalto in un unico lotto’.










Lascia un commento