Pd-Sel: Buttiglione, ammucchiata non serve a vincere né governare

Roma, 12 ott. (Apcom) – “Un ammucchiata con tutte le opposizioni non serve per vincere nè per governare”. Rocco Buttiglione liquida senza esitazione l’ipotesi di una coalizione formata da Udc, Pd e Sinistra ecologia e libertà alla luce dell’incontro tra Pier Luigi Bersani e Nichi Vendola che rilancia un patto di consultazione per costruire l’alternativa di governo e che, nelle intenzioni del leader del Pd, è aperto anche ai centristi.

“Auguriamo loro il miglior successo – aggiunge il presidente dell’Udc – ma la ricostituzione del partito comunista non è il nostro cammino”. Buttiglione spiega che “ci sono due problemi: uno è vincere e l’altro è governare. Serve un’ammucchiata di tutte le opposizioni per vincere? Probabilmente no, perchè spaventa l’elettorato moderato che non vuole più votare per Berlusconi ma è diffidente verso la sinistra. Ammettiamo però che così si vincano le elezioni, con margini ridotti, sarebbe capace di governare una simile accozzaglia? Io credo di no, c’è stata l’esperienza con Prodi e agli italiani non ha lasciato un buon ricordo, quindi non serve nè a vincere, nè a governare, c’è bisogno di qualche altra idea”.

A chi gli chiede se un’alleanza da Vendola a Casini sia praticabile in caso di emergenza democratica il presidente dell’Udc risponde ironicamente: “Se Berlusconi chiede un plebiscito per diventare monarca non escludo nulla, ma spero non lo faccia”.

 

 










Lascia un commento