Universita’: Santolini, da governo solo promesse

Roma, 13 ott. (Adnkronos) – ‘A meno di ventiquattro ore dalla discussione generale in aula sulla riforma dell’Universita’, veniamo a sapere che non ci sono i fondi promessi dai ministri Tremonti e Gelmini per affrontare, almeno in parte, una riforma cosi’ complessa e importante’. E’ quanto afferma Luisa Capitanio Santolini, capogruppo dell’Udc in commissione Cultura della Camera.

‘Questo da’ alla vicenda contorni inquietanti. Ci dicano cosa intendono fare per l’Universita’, oltre a fare promesse e affermazioni di principio. Riteniamo, inoltre -aggiunge- che la riforma potesse essere migliore, visto che presenta vari aspetti problematici.Noi eravamo disponibili a risolverli se la maggioranza e il ministro Gelmini si fossero mostrati disponibili ad alcuni cambiamenti, ma in queste condizioni diventa difficile capire cosa voglia fare la maggioranza”.

“La questione dei fondi rimane dirimente e non si capisce come faccia il ministro Gelmini ad accusare l’opposizione di rimandare di dieci giorni la discussione in aula, dicendo che il governo, in fondo, ha fatto la sua parte, quando a oggi -conclude Santolini- i fondi per la riforma non ci sono ancora’.

 

 










Lascia un commento