Crisi Merloni: Ronconi, aprire vertenza interregionale

(AGI) – Perugia 14 ott. – Per i lavoratori della Merloni non bastano piu’ le giaculatorie ne’ della presidente della regione e neppure dei sindaci dei territori interessati: ora che finalmente c’e’ un ministro delle attivita’ produttive, bisogna senza perdere un minuto in piu’, aprire una vertenza per risolvere la questione non con iniziative assistenzialistiche ma con un piano industriale serio e accettabile. E’ quanto afferma in una nota il capogruppo dell’Udc della Provincia di Perugia, Maurizio Ronconi, secondo il quale “gia’ da tempo la Regione sulla Merloni avrebbe dovuto aprire una vertenza regionale, meglio se fosse stata interregionale Marche – Umbria. Pero’ i responsabili istituzionali delle due regioni hanno preferito apparire in una carnevalata come l’occupazione notturna della Guinza – conclude Ronconi – rispetto ad un impegno serio anche se meno appariscente a difesa dei lavoratori della Merloni.

 

 

 

 










Lascia un commento