‘Ndrangheta: Casini a giovani Udc, riprendiamoci l’Aspromonte

(ANSA) – ROSARNO (REGGIO CALABRIA), 15 OTT – ‘Riprendiamoci simbolicamente l’Aspromonte’. E’ l’esortazione lanciata da Pier Ferdinando Casini ai giovani dell’Udc intervenuti a Rosarno al convegno su sicurezza e legalita’, promosso dal partito.

‘Organizziamo su quella montagna bellissima – ha aggiunto Casini – che personalmente amo molto un corso di formazione che coinvolga tutti i giovani che aderiscono al nostro partito del Mezzogiorno. Per tre giorni ritroviamoci in quei luoghi e nel santuario di Polsi per riconfermare la sacralita’ di quel luogo e per ripristinare i veri valori che quella realta’ rappresenta’. (ANSA).










Lascia un commento