Tv: Libe’, incarico a Boffo vantaggio per i telespettatori

Roma, 18 ott. (Adnkronos) – “Desidero rivolgere i miei complimenti per la nomina a direttore di TV 2000 a Dino Boffo, vittima di una vicenda umana e professionale allo stesso tempo tragica e incredibile”. Lo dichiara in una nota il deputato e membro della direzione dell’Udc Mauro Libe’, commentando la nomina del giornalista, ex direttore di “Avvenire”, alla direzione editoriale di Tv 2000, l’emittente televisiva promossa dalla Cei.

“Boffo – prosegue l’esponente centrista – e’ un professionista di grande valore, che con la sua decennale esperienza sapra’ fornire un contributo prezioso allo sviluppo del mercato televisivo nazionale.

Del suo ritorno sulla scena, dunque, si avvantaggeranno tutti, a cominciare dai telespettatori”.










Lascia un commento