Giustizia: Casini, no a riforma punitiva verso i magistrati

(ANSA) – BOLOGNA, 18 OTT – ‘Sono quindici anni che aspettiamo una legge di riforma della giustizia, quando Alfano la presentera’ siamo pronti a discuterne: certo e’ che non accetteremo una riforma della giustizia punitiva verso i magistrati’. Lo sostiene il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini rispondendo, in una conferenza stampa a Bologna, ad una domanda sull’atteggiamento che terra’ il suo partito nel dibattito sulla riforma della giustizia.










Lascia un commento