Udc: Casini, Montezemolo? Più gente di qualità contribuisce meglio è

Roma, 20 ott. (Apcom) – Luca Cordero di Montezemolo “credo faccia interventi seri” sulle questioni politiche, afferma il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, ospite di ’28 minuti’ su Radio2, e sulla eventuale discesa in campo dell’ex presidente di Confindustria il numero uno dei centristi osserva: “Credo che più gente di qualità dà un contributo meglio è. Vedo bene tutti coloro che dalla società civile si impegnano in politica, che si chiamino Montezemolo o Della Valle…”.

Quindi Casini spiega che il progetto di trasformazione dell’Udc in un partito più grande continua: “E’ nostro dovere dare un’altra offerta politica agli italiani. Il partito della nazione è un’esigenza che esiste, poi se sarà un partito o un polo della nazione lo vedremo in base a quando si andrà a votare. C’è l’esigenza di tornare ad amare il Tricolore, la patria, l’identità nazionale. Basta mettere pezzi di territorio gli uni contro gli altri. Parlare di nazione significa che è finita l’epoca del frazionismo e corporativismo”.










Lascia un commento