Giustizia: Mantini, difficile mozione comune con Idv

ROMA (ITALPRESS) – “Se il Pd e’ interessato ad una mozione comune sulla giustizia con l’UDC non puo’ cercare l’intesa anche con Italia dei Valori. Deve scegliere, delle due l’una, perche’ la nostra politica sulla giustizia non e’ quella di Di Pietro”. Lo afferma Pierluigi Mantini (UDC), componente della Commissione Affari Costituzionali della Camera.

“C’e’ un’agenda comune sulle priorita’ dell’efficienza del servizio per i cittadini ma ci sono profonde differenze sui temi dell’equilibrio tra politica e giustizia – aggiunge -. Noi siamo per la conciliazione tra politica e giustizia, per un lodo costituzionale non reiterabile, per la responsabilita’ civile del giudice, per un’equilibrata riforma del CSM e su questi temi puo’ esserci intesa con il Pd ma non certo con Italia dei Valori. La gara tra Bersani e Di Pietro a chi si intesta per primo la paternita’ del referendum e’ piuttosto deludente e non ci interessa”.










Lascia un commento