Giustizia, Casini: politica non può agitare la gente contro toghe

(DIRE) Roma, 22 ott. – “La politica sta eccitando i cittadini contro i magistrati, il risultato e’ che i magistrati si eccitano contro la politica. Ma cosi’ non risolviamo la questione di fondo che e’ il rapporto tra politica, magistratura e cittadini”. Cosi’ il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, parlando all’assemblea dei coordinamenti regionali del partito, che si e’ tenuta all’Auditorium della Conciliazione.










Lascia un commento