Bologna, Cevenini: Casini in visita, e’ stanco ma lucido

(ANSA) – BOLOGNA, 23 OTT – Anche Pier Ferdinando Casini ha voluto salutare Maurizio Cevenini, il candidato alle primarie del centrosinistra di Bologna, ricoverato da lunedi’ per un’ischemia. ‘L’ho trovato molto stanco, ma sereno e lucido. E preoccupato per Bologna-Juventus’, ha detto il leader dell’Udc all’uscita, al termine di un incontro di circa una ventina di minuti: ‘Politica? Abbiamo parlato di cose piu’ importanti, ce ne sono oltre la politica. Come la vita di ciascuno di noi’, ha aggiunto.

Casini, che e’ entrato nella camera di Cevenini, era accompagnato dal parlamentare bolognese Gian Luca Galletti.

Anche lui ha visto un Cevenini ‘affaticato, stanco, ma che sta bene: la cosa e’ passata, ma e’ ancora in convalescenza’.

Quanto al futuro politico del ‘Cev’ per Galletti ‘non c’e’ fretta, mi pare ci sia rispetto per la persona e la malattia che ha avuto’. La decisione definitiva di Cevenini sulla sua candidatura non dovrebbe arrivare oggi, ma piu’ probabilmente slittera’ all’inizio della prossima settimana. Alla clinica Villalba e’ atteso per la tarda mattinata anche Gianni Morandi.(ANSA).

 










Lascia un commento