Binetti, si ricostituisca polo area cattolica per agire

(ANSA) – TRIESTE, 23 OTT – Per Paola Binetti (Udc) c’e’ bisogno di ‘un polo cattolico che non faccia solo resistenza, ma un’azione positiva di proposizione politica’. Lo ha affermato oggi, a Trieste, a margine di un incontro sul tema organizzato dalla Diocesi giuliana.

Secondo Binetti ‘la presenza di cattolici in tutti i partiti ha svolto un ruolo decisamente positivo, come disseminazione di idee, di valori e prospettive. C’e’ una presenza di eccellenza in tutti i partiti. Ma essi faticano a rappresentare adeguatamente queste posizioni: penso alle battaglie sui temi bioetici e sulla vita, su cui a sinistra e’ facile trovare posizioni che scivolano verso l’ostilita”.

‘Nel centrodestra – ha quindi sottolineato – ci sono le tematiche delle politiche sugli immigrati e i tagli al welfare’.

La parlamentare cattolica ha quindi auspicato che ‘come c’e’ stata la scelta di un partito unico dei cattolici ‘contro’, adesso ci sia la ricostituzione di un polo in cui convergano le sensibilita’ piu’ spiccate dell’area cattolica che non vogliono piu’ fare solo resistenza – ha concluso – ma un’azione positiva’. (ANSA).










Lascia un commento