Governo: Casini, vicenda Lombardo non e’ prova generale

(ANSA) – PALERMO, 25 OTT – ‘Quanto accaduto in Sicilia con la giunta di Raffaele Lombardo non e’ la prova generale rispetto allo scenario nazionale. Lombardo e’ stato eletto in Sicilia dalla gente come Berlusconi, non si capisce allora perche’ questo vale per il premier e non dovrebbe valere per Lombardo’.

Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, rispondendo ai giornalisti sul sostegno del suo partito al governo siciliano. 










Lascia un commento