Bologna: Casini, rispetto per Cevenini, sembra ci sia maledizione su città

Roma, 25 ott. (Adnkronos) – “Lo immaginavo. L’ho visto provato sabato scorso”. Cosi’ Pier Ferdinando Casini parla all’Adnkronos della decisione di Maurizio Cevenini di ritirare la propria candidatura a sindaco di Bologna per motivi di salute.

“E’una decisione che va vista con grande rispetto -aggiunge il leader dell’Udc-. Sono certo che Cevenini continuera’ il suo impegno in politica con la passione che lo ha sempre guidato. Per il resto, rispetto e considerazione”.

“Sembra che ci sia quasi una maledizione sulla nostra citta’ -osserva Casini riferendosi alle vicende bolognesi con le dimissioni di Flavio Del Bono e il commissariamento del comune-. Comunque andiamo avanti”.

 










Lascia un commento