Consob: Galletti, pessimo segnale mancata nomina presidente

Roma, 29 ott. (Adnkronos) – “L’ennesima fumata nera sulla nomina del presidente della Consob e’ un segnale pessimo per il Paese e per i risparmiatori specie in un momento tuttora teso e turbolento per la Borsa e i mercati. Dopo quattro mesi, il Governo non riesce ancora a trovare un’intesa e cio’ e’ sintomatico di un esecutivo allo sbando.

Pur essendo una delle authority amministrative indipendenti piu’ importanti del nostro ordinamento, la Consob resta ancora senza una guida autorevole e nulla lascia scorgere novita’ all’orizzonte”. Lo dichiara il vice capogruppo dell’Unione di Centro alla Camera, Gian Luca Galletti.

 

 

 










Lascia un commento