Finanziaria: Udc a governo, se fiducia sia su testo Commissione

(AGI) – Roma, 4 nov. – L’Unione di centro ha chiesto al governo, in caso decida di ricorrere alla fiducia alla Camera sul disegno di legge di stabilita’, che la questione sia posta sul testo uscito dalla commissione Bilancio. L’istanza e’ stata presentata oggi da Gianluca Galletti al ministro per i Rapporti con il parlamento Elio Vito, durante la conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

“Abbiamo chiesto al governo di prendere l’impegno a rispettare la prassi e porre eventualmente la fiducia sul testo uscito dalla commissione”, ha riferito Galletti, “in caso contrario sarebbe una forzatura molto grossa, un vulnus”. Quanto a Vito, ha aggiunto il deputato dell’Udc, “ha preso atto della richiesta”.










Lascia un commento