Sicurezza, wi-fi: Rao, battaglia vinta per liberta’ e progresso

(ANSA) – ROMA, 5 NOV – ‘L’impegno assunto dal ministro Maroni in conferenza stampa pochi minuti fa e’ inequivocabile: dal 1 gennaio 2011 la connessione wifi sarà libera e questa è una vittoria di chi, come l’UDC, ha sostenuto una battaglia di progresso e di liberta”. Questo il commento di Roberto Rao capogruppo UDC in commissione giustizia di Montecitorio alle parole del Ministro dell’Interno di non prorogare l’applicazione delle norme dell’art 7 del decreto Pisanu sulle connessioni internet tramite wi.fi ‘Ora, insieme agli altri promotori dell’iniziativa per la libertà di accesso alla rete – spiega – vigileremo in Parlamento affinchè le nuove norme favoriscano lo sviluppo tecnologico del paese. Una battaglia è stata vinta, maggioranza e opposizione collaborino per trovare la via parlamentare piú breve per l’attuazione di questo impegno: l’Italia non puó permettersi di rinviare ulteriormente la piena ed effettiva libertà di accesso alla rete’.

 










Lascia un commento