Maltempo: De Poli, demagogica proposta Lega di non pagare canone Rai

09 NOV – “Una maggiore attenzione alla tragedia che ha colpito il Veneto da parte del servizio pubblico è indispensabile. Ma è francamente intollerabile che alcuni esponenti leghisti come Davide Caparini, continuino a fare demagogia e bassa propaganda invitando a versare l’importo del canone alla Regione Veneto anziché alla Rai. Come a tutti è noto, Caparini non paga il canone ed ora, come se non bastasse, utilizza l’alluvione strumentalmente per fare provocazioni di cui nessuno sente la necessità. La Lega se ritiene, se la prenda con il direttore generale della Rai! Noi ci auguriamo che tutti gli italiani e non solo i veneti, sostengano il Veneto devolvendo quel che possono alle popolazioni vittime dell’alluvione. La Lega, almeno in questa circostanza, abbia un sussulto di serieta’e faccia proposte utili e di buonsenso”. Lo dichiara Antonio De Poli, deputato Veneto dell’UDC.










Lascia un commento