Pompei: Casini, su sfiducia valuteremo con opposizione e Fli

Roma, 10 nov. (Adnkronos) – “Concerteremo con gli altri gruppi parlamentari dell’opposizione e con Fli”. Pier Ferdinando Casini risponde cosi’ ai cronisti alla Camera che gli chiedono se l’Udc sia disponibile a sostenere la mozione di sfiducia nei confronti del ministro Sandro Bondi.

“Ci sono problemi politici che si sommano a questioni specifiche. E chiaro che la crisi va parlamentarizzata” osserva Casini. La sfiducia a Bondi potrebbe essere il modo per parlamentarizzarla? chiedono i cronisti e Casini ribatte: “Non lo so.

So solo che piu’ Berlusconi si accanisce a non dimettersi, piu’ ogni giorno ci saranno fatti che hanno ricadute parlamentari. Come ho detto ieri: un voto al giorno toglie il medico di torno. Ma se continuiamo cosi’ va a finire che il paziente muore…”.










Lascia un commento