Umbria/zootecnia: Ronconi, non affossare settore

(ASCA) – Perugia 10 nov – ‘Non affossare definitivamente la zootecnia umbra che deve invece essere rilanciata perche’ contribuisca alla nascita della filiera umbra suinicola’. Lo afferma, in una nota, Maurizio Ronconi responsabile nazionale per l’Udc dei rapporti con gli enti locali e Capogruppo nel Consiglio della Provincia di Perugia.

‘Vietare la presenza degli allevamenti suinicoli – ha rilevato – rappresenterebbe non solo il tramonto di una attivita’ tradizionale umbra, ma il tracollo di una filiera suinicola di pregio che deve invece essere rilanciata e rafforzata con il riconoscimento delle tipicita’. La filiera suinicola tipica rappresenta un riferimento non solo per l’attivita’ agro alimentare ma anche per la cultura, le tradizioni, i flussi turistici umbri – ha concluso – e deve essere difesa con un bene collettivo della comunita”.










Lascia un commento