Federalismo: Galletti, non e’ riforma condivisa, maggioranza si fermi

Roma, 10 nov. – (Adnkronos) – “Il voto odierno in commissione bicamerale sul decreto sui fabbisogni standard evidenzia in maniera palese quello che da soli abbiamo sostenuto un anno fa quando non abbiamo votato la legge delega sul federalismo fiscale”. Lo dichiara in una nota Gian Luca Galletti, vicepresidente del gruppo Udc alla Camera.

“Ora -aggiunge- se ne accorgono anche Pd e Idv: benvenuti a loro perche’ e’ chiaro che da oggi in poi il federalismo fiscale non e’ piu’ una riforma condivisa ma spacca il Parlamento in due parti uguali’.

‘Vale la pena – prosegue Galletti – con una maggioranza che non esiste piu’ andare avanti con una riforma non condivisa, avendo gia’ visto la fine che fanno quelle che non raccolgono un’ampia condivisione parlamentare? La maggioranza si fermi!”.










Lascia un commento