Ddl stabilità, Occhiuto: non ci piace, non ha strategie

Roma, 13nov. (Adnkronos) – “E’ una finanziaria che non ci piace perche’ e’ senza scelte strategiche per lo sviluppo del Paese e dimentica ancora una volta le famiglie italiane”. Lo dichiara Roberto Occhiuto (Udc), vice presidente della commissione Bilancio della Camera. “Questo provvedimento non aiuta il sistema degli enti locali lasciando sostanzialmente invariato il patto di stabilita’, non proroga gli incentivi per il risparmio energetico e copre i pochi interventi contenuti con risorse incerte e comunque una tantum -prosegue Occhiuto-. Persino sulle misure per l’universita’, il governo, costretto a piegarsi pur di ottenere la maggioranza necessaria, non ha operato alcun investimento per il futuro della nazione”.










Lascia un commento