Udc: Libé, si ricreda chi immaginava bipartitismo

(AGI) – Roma, 13 nov – “Le coraggiose parole di Franceschini sull’esistenza in Italia di un’area politica, nuova e diversa rispetto a Pd e Pdl, meritano forte apprezzamento perche’ partono dall’analisi della realta’ dei fatti e dalla collaborazione parlamentare che in questi due anni, su diverse questioni ha gia’ fatto registrare significative convergenze.

E’ sempre opportuno per chi fa politica un sano realismo, piuttosto che immaginare scenari ipotetici, inesistenti e gia’ rifiutati dagli elettori. Chi due anni fa immaginava un bipolarismo tendente al bipartitismo oggi deve ricredersi”. Lo dichiara in una nota il deputato dell’UDC Mauro Libe’.










Lascia un commento