Governo: Ciccanti, il 14 fiducia e Consulta? Sarebbe filotto

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – “Il 14 dicembre si vota la ‘fiducia’ al Senato e la ‘sfiducia’ alla Camera. Lo stesso giorno la Consulta si pronuncia sul ‘legittimo impedimento’. Se Berlusconi ha la ‘fiducia’ sperata e non il legittimo impedimento, ha ottenuto la vittoria di Pirro. Se non ottiene la ‘fiducia’ ma si salva il ‘legittimo impedimento’ il saldo e’ pari a zero’. Lo afferma in una nota il deputato centrista Amedeo Ciccanti osservando che Berlusconi ‘per quadrare i suoi conti dovrebbe ottenere due fiducie e il legittimo impedimento. Da come stanno le cose ci sembra ‘un filotto’ da jackpot da superenalotto. Considerando le probabilità’ in campo – conclude Ciccanti – ne ha una su quattro, considerando anche quella tutta negativa. Fossi con i bookmaker darei Berlusconi 1 a 10′.










Lascia un commento