Governo: Casini, premier pone finta alternativa, vuole voto

(AGI) – Roma, 17 nov. – Il presidente del Consiglio vuole solo andare a votare. Di questo e’ convinto il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini. “Berlusconi pone una finta alternativa. Non vedo quale sia la differenza. Se gli danno la fiducia va a votare. Se la fiducia non viene data chiede di andare a votare”. Cosi’ infatti Casini risponde ai giornalisti che lo interpellano, a margine dell’incontro con i rappresentati delle regioni sulla legge finanziaria: “tutti i parlamentari devono sapere che se voteranno la fiducia si vota a marzo se non la votano, forse, c’e’ la possibilita’ di una soluzione”.










Lascia un commento