Quote latte: Delfino, bene Galan ma niente sorprese

(ASCA) – Roma, 17 nov – ‘Apprendiamo con favore l’annuncio del ministro per le Politiche agricole, Giancarlo Galan. Ci auguriamo che domani non ci siano sorprese. L’Unione di Centro ha contribuito a far si’ che si che il rispetto delle regole valesse per tutti, senza eccezioni’. Lo dichiara il capogruppo in Commissione Agricoltura della Camera, Teresio Delfino, a proposito della ‘chiusura’ della partita delle quote latte prevista per domani, secondo quanto dichiarato oggi dal Ministro Galan.

‘Sollecitiamo il Governo a dare piena attuazione alla normativa vigente – aggiunge l’esponente centrista – erogando ai produttori, che avevano regolarizzato la propria posizione, le risorse previste dalla legge Zaia’.

 










Lascia un commento