Legge stabilità: Santolini, governo vota contro famiglie

(DIRE) Roma, 18 nov. – “Votando contro i nostri emendamenti a favore delle famiglie, governo e maggioranza hanno confermato la loro assoluta indifferenza rispetto a un tema cruciale per il futuro del nostro Paese”. Lo dice Luisa Capitanio Santolini, capogruppo dell’Udc in commissione Affari sociali della Camera.

“Nei disegni di legge di stabilita’ e di bilancio in corso di approvazione in parlamento- sottolinea- non c’e’ una riga, non una parola che riguardi la famiglia. A poco sono valse le difese d’ufficio propinate in aula da Pdl e Lega. La Conferenza nazionale della famiglia si e’ conclusa solo pochi giorni fa e l’esecutivo non ha perso occasione per lanciare i soliti spot, ma poi i risultati sono questi. Per l’Unione di centro- conclude Santolini- il ‘fattore famiglia’ resta una priorita’. Questa e’ una battaglia che intendiamo combattere fino in fondo”.










Lascia un commento