Federalismo: Cesa, non cambiera’ nulla e fara’ confusione

(ANSA) – MILANO, 20 NOV – Secondo il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, ‘il federalismo della Lega non cambiera’ nulla, servira’ solo a fare un po’ di confusione nelle competenze come e’ accaduto col titolo V della Costituzione. Se va male, ed e’ probabile, costera’ un aumento delle tasse e soprattutto la dolorosa divisione del nostro Paese’.

Cesa, nel suo discorso all’assemblea dell’Udc in corso a Fieramilanocity, a Milano, si e’ scagliato contro la Lega che, ha affermato, ‘e’ sempre in prima fila per moltiplicare le poltrone, e mentre spara su Roma e sul sud si accomoda a tavola dappertutto: pretende posti nelle fondazioni bancarie e vuole entrare in tutte le stanze dei bottoni dell’economia’. (ANSA).










Lascia un commento