Fazio-Saviano: Casini, dare voce a chi non vuole dolce morte

(ANSA) – MILANO, 21 NOV – Il programma ‘Vieni via con me’ di Fazio e Saviano dovrebbe ‘dare spazio anche ai malati per dire agli italiani che c’e’ pure chi non vuole la dolce morte e ha diritto a vivere ma e’ abbandonato dallo Stato’. E’ quanto ha sostenuto il leader dell’UDC Pier Ferdinando Casini all’assemblea nazionale del partito a Fieramilanocity.

‘Per questo – ha detto Casini – martedi’ saremo sotto la Rai con un sit-in in nome dei malati’. Questa presa di posizione arriva dopo che il programma televisivo ha dato spazio alle testimonianze di Beppino Englaro e della vedova Welby.

‘Il nostro – ha concluso Casini – non e’ un discorso clericale ma espressione di una laicita’ che riconosce Dio e la religione’. (ANSA).










Lascia un commento