Casini, governo tecnico? Ne parlero’ con Capo Stato

(ANSA) – ROMA, 23 NOV – ‘Se il governo si dimettera’, il presidente della Repubblica dovra’ indire le consultazioni e noi gli comunicheremo il nostro pensiero’. Il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini risponde cosi’ alla domanda di Bruno Vespa se i centristi di fatto continuano a sostenere la possibilita’ di un governo tecnico.

Nel corso della presentazione del suo libro ‘Il cuore e la spada’, Vespa mette a confronto il leader dell’Udc con il ministro dell’Interno Roberto Maroni. ‘Quali sono i miei confini? – risponde ancora Casini incalzato dal giornalista – Prima e’ la maggioranza che si deve chiarire le idee. Poi si vedra”.(ANSA).










Lascia un commento